Cerca e premi Invio

Eugenio Barba, “L’immaginazione del teatro. Quello che si sognò, quello che non avvenne e quello che fu”, Università di Roma Tre, 2-19 maggio 2022

Otto lezioni teorico-pratiche con la partecipazione di Julia Varley

docente referente: prof.ssa Valentina Venturini

Molte le iniziative per gli 85 anni di Eugenio Barba, celebrati nel 2021 e disseminati nei più diversi luoghi di cultura e di teatro: le università brasiliane di Ouro Preto, del Rio Grande do Sul, di Brasília (UnB), di Minas Gerais, l’ISTA/NG – International School of Theatre Anthropology – New Generation, l’Université Paris 8, ARTA – Association de recherche des techniques de l’acteur, la Maison des Sciences de l’Homme Paris Nord, le Laboratoire d’Ethnoscénologie, la Société Française d’Ethnoscénologie (SOFETH ) in Francia, la rivista Artez, Bilbao in Spagna, il Journal Performance Research in Gran Bretagna, la Queen Margaret University di Edinburgo, la Universidad de las Artes di Cuba, il Movimiento de Grupos de Teatro Independiente del Perù.

A conclusione di questo percorso, nel mese di maggio 2022 Eugenio Barba terrà un ciclo di lezioni teorico-pratiche presso l’Università Roma Tre, in veste di visiting professor, coadiuvato dall’attrice Julia Varley dell’Odin Teatret.

Eugenio Barba è uno dei maestri della storia del teatro del secondo Novecento. La sua attività, punto di riferimento a livello internazionale in oltre mezzo secolo, ha spaziato in più direzioni: dalla creazione artistica di spettacoli alla riflessione teorica, dalla trasmissione dell’esperienza alla conservazione della memoria storica, dallo studio scientifico sulla tecnica dell’attore al teatro “fuori dal teatro”, nei contesti sociali e transculturali del mondo per attivare rapporti fra culture ed etnie diverse.
Con la comunità accademica di Roma Tre, e in particolare con gli studenti del corso di laurea in DAMS, Barba lavorerà su un tema preciso, “l’immaginazione del teatro”, svolgendolo attraverso lezioni teorico-pratiche che si articoleranno a partire da alcune parole chiave.

L’attività si articolerà in 8 lezioni di due ore ciascuna che si terranno al Dams dell’Università Roma Tre, via Ostiense 139, aula PARCO:

Ia settimana di maggio:

  • 2 maggio h. 11-13: IMMAGINARE IL TEATRO
  • 3 maggio h. 11-13: L’INVENZIONE DELLA TRADIZIONE
  • 4 maggio: h. 17-19: LA TRASMISSIONE DEL SAPERE
  • 5 maggio: h. 11-13: ESSENZA ED ETHOS

3a settimana di maggio:

  • 16 maggio h. 11-13: IL TEATRO È LO SPETTATORE
  • 17 maggio h. 11-13: LA RICERCA DEL SENSO
  • 18 maggio h. 11-13: IL TEATRO COME POLITICA CON ALTRI MEZZI
  • 19 maggio h. 11-13: SI POSSIEDE SOLO QUELLO CHE SI È PERSO

Sarà possibile seguire le lezioni in live streaming collegandosi al seguente link: https://www.youtube.com/c/RomaTRE